Luoghi concerti

Bologna - Stadio Renato Dall'Ara

Coldplay

 

Lo stadio di Bologna è intitolato alla memoria di Renato Dall'Ara, presidente del Bologna Calcio deceduto tre giorni prima del vittorioso spareggio valido per lo scudetto 1963-64 tra il Bologna e l’Inter. La sua storia inizia nel 1925 quando venne posata la prima pietra dell'edificio. Lo Stadio prese il nome di ‘Littoriale’ e fu inaugurato da Benito Mussolini nell’ottobre del 1926. La sua capacità era di oltre 50mila posti e i suoi muri, realizzati con il tipico mattone rosso e le finestre ad arco, lo rendevano un apprezzabile edificio. Lo Stadio Littoriale era un campo di livello internazionale, uno dei più grandi e moderni dell'epoca e così fu scelto nel 1934 per la fase finale dei Campionati Mondiali, per poi rimanere uno dei migliori campi italiani, seppur cambiando il proprio nome in Stadio Comunale, al termine della guerra. Un’ultima e definitiva modifica al nome fu fatta nel 1983, quando divenne Stadio Renato Dall'Ara. Fu completamente ristrutturato per i Mondiali del 1990. Furono introdotte nuove uscite di sicurezza, rifatta la pista di atletica e aggiunte nuove file di seggiolini alzando la vecchia struttura. Infine, fu costruito un nuovo tetto per la tribuna, ripulite tutte le facciate, rivisto l’impianto di illuminazione e installato un nuovo tabellone. L’attuale capienza è di oltre 38mila posti a sedere. La curva Nord è chiamata “Giacomo Bulgarelli” in onore del giocatore e capitano del Bologna Calcio dal 1959 al 1975.

 

LA MAPPA

Bologna - Stadio Renato DallAra.gif

 

 

 

CONCERTI 2018

 

ARTISTA
LUOGO
DATA
PRENOTA BUS

CESARE CREMONINI

Bologna - Stadio Dall'Ara

26/06/2018 orari e prezzi.jpg

 

Controlla la ua prenotazione Partners

Seguici su FacebookTwitterInstagram

Leader in Italia Sei un'agenzia?
Telefona o usa WhatsUp
Chi siamo? Vieni a conoscere il nostro staff Vuoi collaborare con noi? Clicca qui Pagamenti accettati: Carte di Credito / Bonifico / Bollettino postale / PayPal