Chiudi tutti

Eventi

Iron Maiden

Coldplay

Saranno tre le tappe italiane del 'Legacy of the Beast European Tour' degli Iron Maiden nel 2018. Il Tour si avvarrà di una Special guest per tutti i concerti della tournée europea che sarà il gruppo Killswitch Engage e si esibirà in apertura delle date. Gli Iron Maiden si esibiranno il 16 giugno a Firenze nell'ambito del Firenze Rocks. A Luglio, poi, torneranno nella penisola per due eventi. Il 9 Luglio sono attesi all'Ippodromo di San Siro a Milano e il 17 Luglio in Piazza Dell'Unità D'Italia a Trieste, terzo ed ultimo appuntamento live nello Stivale. Appuntamenti imperdibili per i fans di una delle band heavy metal più importante di sempre e naturalmente i nostri autobus sono pronti ad accompagnarvi nelle location in cui si terranno i tre concerti. Vietato non presenziare ad almeno una delle tre serate!

 

Seleziona il concerto a cui ti piacerebbe andare e controlla orari, prezzi e linee. Scopri se il Servizio Bus da tutta Italia passa anche dalla tua città, in caso contrario non esitare a contattarci. Il nostro staff cercherà di trovare la soluzione più adeguata alle tue esigenze...

Saranno tre le tappe italiane del 'Legacy of the Beast European Tour' degli Iron Maiden nel 2018. Il Tour si avvarrà di una Special guest per tutti i concerti della tournée europea che sarà il gruppo Killswitch Engage e si esibirà in apertura delle date. Gli Iron Maiden si esibiranno il 16 giugno a Firenze nell'ambito del Firenze Rocks. A Luglio, poi, torneranno nella penisola per due eventi. Il 9 Luglio sono attesi all'Ippodromo di San Siro a Milano e il 17 Luglio in Piazza Dell'Unità D'Italia a Trieste, terzo ed ultimo appuntamento live nello Stivale. Appuntamenti imperdibili per i fans di una delle band heavy metal più importante di sempre e naturalmente i nostri autobus sono pronti ad accompagnarvi nelle location in cui si terranno i tre concerti. Vietato non presenziare ad almeno una delle tre serate!

 

Seleziona il concerto a cui ti piacerebbe andare e controlla orari, prezzi e linee. Scopri se il Servizio Bus da tutta Italia passa anche dalla tua città, in caso contrario non esitare a contattarci. Il nostro staff cercherà di trovare la soluzione più adeguata alle tue esigenze...

Firenze - Visarno Arena
16-06-2018
Solo Bus
-20

Pacchetto Autobus + Biglietto PIT1


Biglietti Concerto
Milano - Ippodromo Snai
09-07-2018
Solo Bus

A Breve In Vendita!

Trieste - Piazza Unità
17-07-2018
Solo Bus

A Breve In Vendita!

Informazioni artista

 

CLICCA QUI PER LE NEWS SUI CONCERTI: Maiden.jpg

 

Gli Iron Maiden sono tra i pionieri dell'heavy metal, band inglese nata nel pieno degli anni '70, vantano uno dei maggiori successi commerciali e sicuramente sono tra le band più influenti di tutti i tempi. Presenti in tantissime classifiche sempre tra i primi posti, vincitori di un Grammy Awards nel 2010 con la canzone El Dorado, hanno venduto più di 100 milioni di copie piazzandosi nell'olimpo della musica. Come detto, il gruppo nasce nel 1975 grazie al bassista Steve Harris che insieme ad alcuni suoi amici, tra cui Paul Day Ron Matthews diede vita alla prima formazione del gruppo. In un periodo in cui Clash e Sex Pistols dominavano le classifiche britanniche, ci furono parecchie difficoltà di inserimento in quel panorama musicale per il sound del gruppo che cercava di presentare uno stile alternativo al punk.


Furono tanti i cambi di formazione col gruppo che trovò una vera sistemazione definitiva solo verso la fine del 1978 con Paul Di Anno alla voce e Doug Sampson alla batteria. Riuscirono a produrre il primo demo con una tiratura limitata che andò a ruba in breve tempo, ma solo grazie ad un dj heavy metal britannico, Neal Kay, che mandò in radio il loro demo il gruppo riuscì ad acquisire una certa visibilità. Nel 1980 venne prodotto il loro primo album, Iron Maiden, e la band partì per il loro primo tour come spalla dei Kiss e dei Judas Priest: la loro musica, la loro energia accompagnata da tanti effetti scenici infiammò i fan che crebbero in maniera esponenziale. Fu pubblicato anche il secondo album del gruppo, Killers che contiene anche il singolo Wrathchild, album che però non riuscì a replicare il successo dell'esordio. La band partì poi un tour mondiale negli Stati Uniti e in Giappone con concerti che vennero anche registrati ma fu il cantante, Paul Di Anno con i suoi abusi di droghe il vero protagonista in negativo. L'abuso di alchol e droghe anche durante i concerti metteva in pericolo l'intero tour, di conseguenza la band decise di allontanarlo ed arrivò al suo posto l'attuale cantante della band, Bruce Dickinson.


Con il nuovo cantante la band pubblicò poco dopo la sua assunzione il terzo album, The Number Of The Beast, con pubblicate al suo interno due pilastri del gruppo, la title track e Run To The Hills. L'album suscitò molte polemiche da parte di organizzazioni religiose, ma il gruppo partì per un tour britannico in cui ricoprì il ruolo principale e poi per un tour negli USA come spalla dei Rainbow e di Ozzy Osbourne. L'entrata nel gruppo del batterista Nicko Mcbrain diede la fama mondiale ai Maiden: il suo stile più raffinato portò la band a sound vicini al Progressive Rock, inoltre i testi più profondi scritti da Dickinson diedero ancora più vigore alla band che raggiunse gli apici delle classifiche britanniche con gli album Piece Of Mind e Powerslave. Dopo un breve periodo di pausa, nel 1986 fu pubblicato Somewhere in Time in cui si fa largo uso dei sintetizzatori che però non intaccano lo stile dure della band come accade anche per l'album successivo, Seventh Son of a Seventh Son, entrambi seguiti da due tour mondiali che registrarono record di presenze per la band.


L'uscita di Smith e l'entrata di Gers alla batteria segnò l'inizio di un periodo in cui i Maiden venivano accusati di aver perso quella vena creativa e quel sound duro degli inizi nonostante i due album pubblicati in quel periodo, Silver And Gold e Fear Of The Dark, registrarono record di vendite. Dopo il tour, Dickinson uscì dalla band ormai stanco e voglioso di qualcosa di diverso, al suo posto entrò Bayley con cui la band registrò The X Factor e Virtual XI. Ma al pubblico mancava la voce potente ed elettrizzante di Dickinson che nel 1999, dopo una serie di smentite e conferme, rientrò nella band: ciò riavvicinò il pubblico, furono pubblicati altri quattro cd, Brave New World, Dance Of Death, A Matter Of Life And Death e, nel 2010, The Final Frontier. Le varie perfomance live come quelle di Rock In Rio ed i quattro tour mondiali a bordo del loro Boeing 747 consacrarono definitivamente una delle band più importanti nel mondo dell'heavy metal e del rock in generale.

Controlla la ua prenotazione Partners

Seguici su FacebookTwitterInstagram

Leader in Italia Sei un'agenzia?
Telefona o usa WhatsUp
Chi siamo? Vieni a conoscere il nostro staff Vuoi collaborare con noi? Clicca qui Pagamenti accettati: Bonifico / Bollettino postale / PayPal