Eventi

The Cure

Nel panorama del punk-rock anni '70, i ‘Cure’ sono stati una delle band più popolari e stabili. Il gruppo nasce nel 1976 e le sue tonalità musicali sono spiccatamente funk, ma poi l’espressione artistica negli anni  porta la band ad abbracciare differenti stili musicali. Lo storico complesso inglese composto oggi da Robert Smith, Simon Gallup, Jason Cooper e Roger O’Donnell ha visto variare la sua formazione più o meno regolarmente nel corso degli anni (Smith è l’unico ad essere stato sempre presente). Si è, infatti, passati da un minimo di due fino ad un massimo di sei membri. Il primo lavoro dei ‘Cure’ è stato Three Imaginary Boys datato 1978, ma è nell’82 che fanno parlare di loro con Pornography. Dal pubblico, invece, saranno consacrati nel 1985 grazie all’uscita del lavoro ‘The Head on the Door’. Tredici anni dopo la fondazione, i ‘Cure’ entrano nella storia con Disintegration, portato in giro per il mondo in un tour che vedrà ben tre sold out a Wembley. Fra gli altri spicca il brano ‘Lullaby’, cui è legato un famoso videoclip in stile gotico e decadente. Dal 1976 ad oggi, i Cure hanno dato alle incisioni, 27 album, di cui 13 in studio, 4 live e ben 10 raccolte.

Nel panorama del punk-rock anni '70, i ‘Cure’ sono stati una delle band più popolari e stabili. Il gruppo nasce nel 1976 e le sue tonalità musicali sono spiccatamente funk, ma poi l’espressione artistica negli anni  porta la band ad abbracciare differenti stili musicali. Lo storico complesso inglese composto oggi da Robert Smith, Simon Gallup, Jason Cooper e Roger O’Donnell ha visto variare la sua formazione più o meno regolarmente nel corso degli anni (Smith è l’unico ad essere stato sempre presente). Si è, infatti, passati da un minimo di due fino ad un massimo di sei membri. Il primo lavoro dei ‘Cure’ è stato Three Imaginary Boys datato 1978, ma è nell’82 che fanno parlare di loro con Pornography. Dal pubblico, invece, saranno consacrati nel 1985 grazie all’uscita del lavoro ‘The Head on the Door’. Tredici anni dopo la fondazione, i ‘Cure’ entrano nella storia con Disintegration, portato in giro per il mondo in un tour che vedrà ben tre sold out a Wembley. Fra gli altri spicca il brano ‘Lullaby’, cui è legato un famoso videoclip in stile gotico e decadente. Dal 1976 ad oggi, i Cure hanno dato alle incisioni, 27 album, di cui 13 in studio, 4 live e ben 10 raccolte.

Nel panorama del punk-rock anni '70, i ‘Cure’ sono stati una delle band più popolari e stabili. Il gruppo nasce nel 1976 e le sue tonalità musicali sono spiccatamente funk, ma poi l’espressione artistica negli anni  porta la band ad abbracciare differenti stili musicali. Lo storico complesso inglese composto oggi da Robert Smith, Simon Gallup, Jason Cooper e Roger O’Donnell ha visto variare la sua formazione più o meno regolarmente nel corso degli anni (Smith è l’unico ad essere stato sempre presente). Si è, infatti, passati da un minimo di due fino ad un massimo di sei membri. Il primo lavoro dei ‘Cure’ è stato Three Imaginary Boys datato 1978, ma è nell’82 che fanno parlare di loro con Pornography. Dal pubblico, invece, saranno consacrati nel 1985 grazie all’uscita del lavoro ‘The Head on the Door’. Tredici anni dopo la fondazione, i ‘Cure’ entrano nella storia con Disintegration, portato in giro per il mondo in un tour che vedrà ben tre sold out a Wembley. Fra gli altri spicca il brano ‘Lullaby’, cui è legato un famoso videoclip in stile gotico e decadente. Dal 1976 ad oggi, i Cure hanno dato alle incisioni, 27 album, di cui 13 in studio, 4 live e ben 10 raccolte.

Al momento non ci sono concerti in programma.
Vuoi essere informato per primo quando usciranno le prossime date in Italia?
SCRIVICI!
The Cure
INVIA
Controlla la ua prenotazione Partners

Seguici su FacebookTwitterInstagram

Leader in Italia Sei un'agenzia?
Telefona o usa WhatsUp
Chi siamo? Vieni a conoscere il nostro staff Vuoi collaborare con noi? Clicca qui Pagamenti accettati: Carte di Credito / Bonifico / Bollettino postale / PayPal